Tutto quello che c’è da sapere sulla liposuzione

Tutto quello che c'è da sapere sulla Liposuzione

Tutto quello che c’è da sapere sulla liposuzione

Guardandoci allo specchio, soprattutto in questo periodo in cui le prime belle giornate ci portano ad indossare abiti più leggeri e aderenti, notiamo sempre qualcosa che non ci piace nel nostro corpo. Sicuramente ci sono zone che presentano adiposità localizzate e accumuli di grasso e spesso non è così semplice sbarazzarsene.

Quello che non bisogna dimenticare mai è che per avere un corpo sano e tonico occorre seguire sempre un’alimentazione corretta e praticare sport con costanza. Questi due elementi sono sicuramente la miglior ricetta per la salute. Ci sono però inestetismi che non vogliono saperne di scomparire nonostante tutte le diete che facciamo e le ora in palestra che trascorriamo. Le adiposità localizzate fanno parte di questa categoria sopratutto su gambe, addome, glutei ma anche caviglie e ginocchia. Ed è in questi casi che si può ricorrere alla liposuzione.

Cos’è la liposuzione?

La liposuzione chirurgica è l’intervento di chirurgia plastica per ridurre i cuscinetti adiposi localizzati su ventre, fianchi, cosce, glutei, ginocchia, caviglie e mento rimodellando il profilo del corpo. È in assoluto uno degli interventi più richiesti e lo confermano le statistiche mondiali: infatti il grasso eliminato con questa tecnica non si riforma più e i risultati sono tra i più soddisfacenti tra gli interventi di chirurgia plastica.

In cosa consiste l’intervento di liposuzione?

La liposuzione consiste nell’aspirare, tramite microcannule di metallo collegate ad un aspiratore, tessuto adiposo da aree corporee nelle quali è depositato in eccesso: in questo modo è possibile rimodellare la linea del corpo assottigliando la silhouette.

La durata dell’intervento è variabile a seconda dell’estensione delle aree che si vogliono trattare, ma di solito dura circa 3 h e si effettua in day hospital. Il post-operatorio non presenta grandi problematiche, ovviamente nelle 48 ore successive all’intervento è consigliato rimanere a riposo ma già a partire dal terzo giorno si potrà riprendere a svolgere la vita quotidiana facendo attenzione ad evitare attività faticose, saune e bagni turchi. Dopo 4 giorni potrai già tornare a lavoro. Uno devi vantaggi di questo intervento infatti è proprio la convalescenza breve e senza fastidi.
Dopo le prime tre settimane potrai apprezzare i primi risultati ammirando allo specchio la tua nuova linea e il risultato finale sarà raggiunto a distanza di circa tre mesi dall’intervento.

Per chi è indicato l’intervento di liposuzione?

La chirurgia del rimodellamento corporeo è l’intervento perfetto per tutti coloro, uomini e donne, che hanno una discreta forma fisica e una cute compatta ed elastica ma presentano delle adiposità localizzate in alcune aree del corpo che non è possibile eliminare né con la dieta né con l’esercizio fisico. Una buona elasticità della pelle è una condizione necessaria per questo intervento poiché la procedura non agisce sulla tonicità ma sugli accumuli di grasso sottostante. Non esistono limiti di età per sottoporsi a questi tipi di intervento, anche se le persone anziane, avendo una pelle meno elastica, potrebbero riscontrare risultati leggermente inferiori. In casi di sovrappeso è consigliabile sottoporsi prima ad una dieta e solo successivamente ad un intervento di liposuzione in modo da dare al fisico il tempo di adattarsi alla nuova forma assunta grazie alla dieta.

Possiamo dire quindi che il paziente ideale per un intervento di liposuzione è:

  • sano
  • con buona elasticità cutanea
  • soggetto ad adiposità localizzata
  • maggiorenne
  • maturo psicologicamente
  • realistico nelle aspettative

L’estate è alle porte e questo è il momento migliore per prenderti cura del tuo corpo eliminando quegli odiosi cuscinetti che non vuoi più vedere ogni volta che ti guardi allo specchio. I nostri chirurghi sono qui per aiutarti a realizzare questo desiderio: prenota subito il tuo consulto gratuito!