Sostituzione Protesi

sostituzione protesi
Foto indicativa: i risultati possono variare in base alle predisposizioni anatomiche e alla condizione iniziale del paziente

OBIETTIVO INTERVENTO

La sostituzione delle protesi è l’intervento di chirurgia plastica che ha come obiettivo la sostituzione delle protesi mammarie. Viene richiesto da chi ha impiantato le protesi qualche anno fa, da chi aveva protesi di bassa qualità come le PIP o da chi vuole un seno diverso. Fino a qualche tempo fa le protesi seno avevano una durata limitata e bisognava procedere alla sostituzione protesi al seno dopo 10 anni circa.  Oggi i nuovi impianti largamente utilizzati possono durare tutta la vita e si deve pensare ad una sostituzione solo in determinati casi, l’importante è sottoporsi a regolari controlli dal medico per verificare la tenuta e lo stato delle protesi negli anni. Clinic usa solo protesi certificate ALLERGAN.

METODOLOGIA

L’intervento di sostituzione protesi mammarie può essere effettuato in anestesia locale, ma nella maggior parte dei casi in anestesia generale con una notte di degenza ma questa procedura può variare in base alle condizioni della paziente e del tipo di intervento da fare.*

DURATA INTERVENTO E POST OPERATORIO

La durata dell’intervento è di circa 1 h. Nel post operatorio verranno prescritti dei farmaci antibiotici ed antinfiammatori per qualche giorno, il rientro alle normali attività lavorative e quotidiane è previsto nell’arco di 7-10 giorni. È comunque importante seguire qualche precauzione, come non sollevare pesi eccessivi e rimandare di qualche settimana la ripresa dell’attività sportiva intensa.  I risultati dell’intervento e dell’iter post operatorio possono variare in base a predisposizioni anatomiche o alla condizione iniziale del paziente. *

PAZIENTE IDEALE

Le motivazioni per cui si desidera procedere con un intervento di sostituzione protesi seno possono essere:

  • rottura delle protesi
  • possibilità di avere a disposizione protesi di nuova generazione, più morbide ed ergonomiche e quindi ottenere un risultato naturale, per forma e consistenza, rendendo del tutto insospettabile la presenza della protesi mammaria
  • problemi alle protesi, a causa, ad esempio, dell’errore umano legato ad un intervento precedente mal eseguito
  • cambiamenti del corpo: negli anni il corpo si trasforma e questo può spingere a voler sostituire le protesi seno per restituire alla figura l’armonia e la bellezza desiderata con protesi di ultima generazioni che siano proporzionate al corpo*

RATEIZZAZIONI

L’intervento ha un costo di € 6950 dilazionabile in:

  • acconto € 1950 + 12 rate da € 416
  • 12 rate da € 579 (senza acconto)
  • acconto € 1950 + 18 rate da € 310
  • 36 rate da € 231 (senza acconto)
  • unica soluzione € 6250
Fissa un appuntamento

 

*Le informazioni qui fornite si riferiscono alla media dei casi. La metodologia, la durata, l’iter post operatorio e i risultati possono variare in base alla caratteristiche particolari del singolo paziente.