Il materiale più prezioso per rimodellare il corpo: il nostro grasso

Il materiale più prezioso per rimodellare il corpo: il nostro grasso

Il materiale più prezioso per rimodellare il corpo: il nostro grasso

I tempi cambiano e i tabù vengono sdoganati: l’essere ricorsi al “ritocchino” non è più un segreto da custodire gelosamente per fortuna ma diventa una pratica normale di cui non bisogna assolutamente vergognarsi.

Quello che si è evoluto negli ultimi anni è l’approccio: sempre meno richiesti sono gli interventi invasivi, la nuova frontiera è quella di una chirurgia soft e il più possibile naturale: si può avere un décolleté tonico e invidiabile solo giocando di equilibri e riposizionando in modo strategico le proprie risorse adipose.
Infatti sulla pancia, sui fianchi e nella culotte de cheval si trova il materiale più prezioso per rimodellare parti importanti del nostro corpo come i glutei e il décolleté, in maniera naturale e definitiva. Il nostro grasso è il futuro della chirurgia estetica, perché permette performance davvero straordinarie, è perfettamente tollerato e  sicuro e garantisce dei risultati incredibili.

Cellule staminali, la riserva di giovinezza della nostra pelle

Con il passare del tempo diminuisce notevolmente il numero naturale delle cosiddette cellule staminali e dei fibroblasti nella nostra pelle. La peculiarità di queste cellule, dette multipotenti, è quella di aumentare la capacità fisiologica del tessuto e di ringiovanire.

Dove trovarle? In quella materia che spesso detestiamo depositata in punti precisi del corpo, il nostro adipe. Il grasso diventa in questo modo l’alleato numero uno per combattere l’invecchiamento cutaneo e un ottima risorsa anche per donare più volume a molte zone problematiche come il décolleté e i glutei.  Le potenzialità terapeutiche delle cellule staminali hanno trovato autorevoli conferme scientifiche, tanto che tecniche di medicina rigenerativa sono già in uso per la cura di cicatrici, smagliature, calvizie, per migliorare i volumi di viso e corpo, riparare i tessuti danneggiati, ringiovanire la pelle, contrastare l’invecchiamento.

Il lipofilling

Con lipofilling si intende una tecnica basata sul riempimento con il grasso autologo: questa procedura permette di rimodellare in alcune aree del corpo in maniera naturale, attraverso un intervento, che consiste nel prelevare grasso presente nei cuscinetti adiposi per poi innestarlo, nelle zone del corpo da rimpolpare. Attraverso naturali meccanismi, questo grasso verrà rivascolarizzato e integrato, diventando parte integrante dell’area trattata per un effetto completamente naturale.

Leggi anche: La Dott.ssa Lerro ci spiega cos’è il Lipofilling, la tecnica che ci rende più belle grazie al nostro grasso”.

Tra le zone del nostro corpo che più risentono dell’invecchiamento c’è sicuramente il volto che è in fatti l’area trattata maggiormente con questa tecnica soprattutto dove non è possibile intervenire con l’acido ialuronico come le occhiaie o il sopracciglio. Se ne parla poco ma il lipofilling è molto efficace anche sulle mani che possono acquistare un aspetto molto più giovanile nel in momento in cui iniziano a presentare segni del tempo evidenti. In questo modo sarà possibile anche migliorare la texture della pelle e ridurre le macchie. Il grasso può essere utilizzato anche per il décolleté ed infine, con trapianti veri e propri, per l’aumento volumetrico dei glutei.

Il presupposto fondamentale per il lipofilling è sempre quello avere dei depositi di grasso sufficienti da poter utilizzare: le quantità che servono per fare un aumento volumetrico dei glutei ad esempio sono importanti.

Questo è il momento giusto per rimodellare il tuo corpo ed avere l’aspetto che hai sempre sognato. Con la nostra speciale promo potrai avere fino a 1000€ di sconto su tutta la chirurgia estetica. Prenota subito il tuo consulto gratuito.