Tutto quello che c’è da sapere sulla cellulite: conoscere il nemico per combatterlo

Tutto quello che c’è da sapere sulla cellulite: conoscere il nemico per combatterlo

Tutto quello che c’è da sapere sulla cellulite: conoscere il nemico per combatterlo

Ogni donna conosce perfettamente cos’è la cellulite: è probabile che questa informazione venga trasmessa geneticamente da madre a figlia, è una conoscenza innata. È anche sicuro che ogni donna si troverà a combattere questa nemica nel corso della propria vita, chi prima e chi dopo.

Ma cos’è esattamente la cellulite?

Partiamo con una definizione scientifica: la cellulite è un’alterazione del tessuto ricco di grasso (il pannicolo) che si trova sotto la cute, in particolare a livello di cosce, fianchi e glutei. Inoltre la cellulite è un privilegio esclusivo del gentil sesso: la sua formazione infatti è legata agli ormoni sessuali femminili, che favoriscono la ritenzione di liquidi e il deposito di grassi.
Questo inestetismo è l’incubo di tutte le donne, nessuna esclusa. C’è una cosa da dire infatti sulla cellulite, ossia che è decisamente democratica,  colpisce 9 donne su 10, indipendentemente dall’età, dal peso e dalla classe sociale: nemmeno le donne magre sono immuni da questo problema.

La cellulite è un inestetismo difficile da combattere: molto spesso infatti diete e esercizi mirati risultano poco efficaci. Ma non bisogna disperarsi, ci sono metodi, accorgimenti e trattamenti che si possono adottare per ridurla.

Quali sono le cause della cellulite?

Come abbiamo detto, la cellulite è un inestetismo quasi esclusivamente femminile. La causa principale sono gli estrogeni, gli ormoni sessuali femminili. Tutti noi siamo dotati di un pannicolo adiposo, uno strato di cellule di grasso che si trova appena sotto la cute e che ha la funzione di riserva energetica. Gli estrogeni favoriscono la ritenzione di liquidi: in questo modo si verifica un aumento di volume e la conseguente rottura delle cellule, che vanno a spandere il loro contenuto tra le altre cellule circostanti, creando malfunzionamenti nel microcircolo e rigonfiamenti del tessuto adiposo.
Altre cause possono essere la familiarità genetica, l’abitudine a portare vestiti stretti, l’abuso di alcol, il fumo, la sedentarietà e il sovrappeso.

Come combattere e prevenire la cellulite

La lotta alla cellulite passa soprattutto attraverso l’attuazione di stile di vita sano e regolare.
Alimentazione non corretta, stile di vita sedentario e sovrappeso sono tutti fattori che portano alla formazione della cellulite.
È molto importante quindi seguire questi accorgimenti per mantenere il proprio organismo sano e funzionante:

  • Alimentazione sana ed equilibrata. Mangiare molte fibre, come la frutta e la verdura ed evitare un eccessivo uso di sale sicuramente è una buona idea. Occorre inoltre non eccedere con i grassi ma assumere proteine che, grazie al loro contenuto di ferro, stimolano la circolazione. Cibi ricchi di vitamina C e alimenti integrali e con alto contenuto di potassio sono ideali per tenere a bada il problema.
  • Attività fisica costante. Praticare sport regolarmente aiuta a mantenere un corpo tonico ma anche a migliorare la circolazione e ridurre l’accumulo di grassi, accelerando inoltre il metabolismo.
  • Evitare l’uso smodato di fumo, alcol e caffè. Questi elementi infatti aumentano la ritenzione idrica e influiscono sulla circolazione.
  • Bere molta acqua. Durante il giorno mantenere un’idratazione costante aiuta ad eliminare liquidi e tossine in eccesso, purificando l’organismo.

Quali sono i trattamenti e gli interventi mirati a combattere la cellulite?

Per ingaggiare una lotta senza quartiere con l’odiata pelle a buccia d’arancia esistono molti trattamenti ed interventi efficaci. Clinic Medical Beauty offre un’ampia scelta, adatta ad ogni tipo di situazione ed esigenza. Tra i trattamenti si può scegliere di ricorrere a:

  • Carbossiterapia. È un trattamento che consiste nella somministrazione sottocutanea di anidride carbonica.  La sua azione si concentra sugli accumuli adiposi, riattivando il metabolismo cellulare e gli enzimi capaci di sciogliere e riassorbire i grassi. Agisce inoltre sulla circolazione sanguigna ossigenando meglio i tessuti e permettendo un più facile smaltimento di scorie e gonfiori.
  • Eximia Platinum è un trattamento in grado di migliorare il metabolismo e la capacità di drenaggio delle cellule e dei tessuti. Il suo sistema a Radiofrequenza consente di trattare tutti i e quattro gli strati di pelle per agire più in profondità e ottenere un risultato migliore.
  • Fat Killer è un innovativo trattamento che aiuta a contrastare le adiposità localizzate su addome, glutei e fianchi. Una soluzione liquida viene iniettata con speciali aghi, all’interno del tessuto adiposo. Questa favorisce la cosiddetta adipocitolisi, danneggiando la membrana delle cellule di grasso e portando alla loro progressiva riduzione.

Tra gli interventi sicuramente i più indicati sono:

  • La Lipoemulsione Sottocutanea (L.E.S.C.) è una tecnica non invasiva  per il trattamento delle adiposità localizzate come la cellulite Gli ultrasuoni, erogati mediante una piccolissima sonda del calibro di due millimetri, sciolgono omogeneamente il grasso della zona trattata.
  • La Liposuzione Chirurgica è l’intervento di chirurgia plastica che come obiettivo la riduzione dei cuscinetti adiposi localizzati. Consiste nell’aspirare, tramite microcannule di metallo collegate ad un aspiratore, tessuto adiposo da aree corporee nelle quali è depositato grasso in eccesso non desiderato. Le statistiche mondiali mostrano che la liposuzione risulta uno degli interventi di chirurgia estetica più sicuri e di maggiore soddisfazione per il paziente, poiché il grasso aspirato non si riforma più.

Contattaci subito per fissare un consulto gratuito con uno dei nostri chirurghi e scopri la soluzione più adatta a te per eliminare la tanto odiata cellulite!